Microsoft rilascia un tool di porting da Android a WP7

//Microsoft rilascia un tool di porting da Android a WP7

Microsoft rilascia un tool di porting da Android a WP7

La forza di un sistema lo fanno le APP, è innegabile. Microsoft l’ha capito e per cercare di rilanciare il proprio sistema mobile (windows Phone 7) ha creato un nuovo prodotto per cercare di attrarre sempre più sviluppatori sul suo market.

Infatti è di qualche giorno fa l’intento di Microsoft che ha annunciato in questi giorni un kit per gli sviluppatori di app su sistema Android, il sistema di Google, per aiutarli a portare le proprie applicazioni sul loro sistema Windows Phone 7.

Questo kit comprende il tool e un manuale.

Il tool è un porting vero e proprio, che trasforma i codici (tag) Android in codici WP7.

In pratica converte l’applicazione quasi automaticamente. Visto che non tutto può essere portato così facilmente, ma deve essere comunque tutto ottimizzato e sistemato, entra in campo il manuale invece è più dettagliato e spiega passo passo le cose da fare manualmente.

Oltre a questo, Microsoft ha creato un servizio che aiuta gli sviluppatori incerti sul sistema. Questo servizio si chiama App Guy, che a quanto pare, dovrebbe essere un utente che scrive sui vari forum e risponde alle domande tecniche se qualcuno ha qualche tipo di problema nel porting.

 

 

Chissà se avrà successo fra gli sviluppatori…diciamo che Windows Phone 7 non ha riscontrato il favore dell’utenza…meno che mai degli sviluppatori.

E’ ancora acerbo e ha poche feature (fra le quali la mancanza di copia/incolla). Quasi le stesse che aveva Apple appena lanciato iOS, solo che ora siamo nel 2011, e con questi 2 grandi concorrenti, non è lecito sbagliare!

 

Staremo a vedere.

 

richiedi un preventivo

2015-09-20T20:31:13+00:00