Android domina il mercato statunitense

//Android domina il mercato statunitense

Android domina il mercato statunitense

La società ComScore pubblica i suoi dati riguardanti il mercato americano e afferma che il 38,1% degli smartphone made in usa è basato su Android.

La rilevazione è fatta su 30.000 utenti e ha mostrato un +5,1% di Android rispetto a febbraio 2011.

Anche Apple però non sta a guardare: è arrivata al 26,6 percento, (precedentemente al 25,2%) e segna quindi +1.4%.

RIM (Blackberry) scende al 24,7% e Microsoft passa al 5,8 percento (-1.9%) e infine Palm (HP) -0.4& rispetto al trimestre precedente arrivando alla quota del 2.4%

Un altro dato interessante dato da ComScore rigaurda la classifica dei produttori di telefoni cellulari (campionato sempre negli USA, dove Nokia non c’è quasi, mentre in Europa resiste ancora bene).

 

Al primo posto c’è Samsung, con una quota del 24,8%. Al secondo posto si piazza LG, forte dei successi della linea Optimus, ad oggi con un 21,1%. Motorola è al terzo posto con il 15,1%.

Apple è al quarto posto con l’8,7 percento. Blackberry (RIM)  invece perde lo 0,5% classificandosi in quinta posizione con 8.1%

Per maggiori dettagli sulla ricerca, clicca qui.

Staremo a vedere cosa succederà, in Europa la situazione è leggermente diversa, anche se il trend Android è in grande crescita e Rim e Nokia continuano a perdere quote di mercato.

E voi su quale “cavallo mobile” puntate?

Richiedi un preventivo

2016-03-04T11:06:04+00:00